La corsa

 

Durona Trail

Tipologia   Gara Competitiva in semi autosufficienza alimentare e tappa del G-Prix Iuta di ultra trail

Caratteristiche   60 Km e 3200 m D+

Percorso   35% single track – 58% fuori strada – 7% asfalto

Altitudine max   1660 mt s.l.m. (Monte Campetto)

Tempo max   12 ore 30 min (3 cancelli orari)

Partenza   Chiampo ore 06.30

Arrivo   Chiampo entro ore 19.00

Cancelli Orari:

  1. Bolca (km 15,6) ore 9:30  15,6 km D+ 1000m , D- 390m      tempo max 3:00 h= 5,2 km/h
  2. Rif.Bertagnoli alla Piatta (km 30,9) ore 13:00  30,9 km D+ 1990m ,D- 930m      tempo max 6:30 h= 4,75 km/h
  3. Passo S.Caterina (km 48) ore 16:30  48 km D+ 2765m , D- 2140m    tempo max 10:00 h= 5 km/h

 

Durona short trail

Tipologia   Gara competitiva in semi autosufficienza alimentare

Caratteristiche   39 km 1850 mD+  2500 mD-

Altitudine max   1660 m (Monte Campetto)

Tempo max   9 ore (1 cancello orario)

Partenza  Durlo di Crespadoro ore 10.00

Arrivo   Chiampo entro le ore 19.00

Unico cancello orario a Passo S.Caterina (km 26,4) alle ore 16:30   26,4 km  D+ 1365m , D- 1480m    tempo max 6:30 h= 4 km/h

 

Monte Faldo Contest

Tipologia   Gara competitiva in semi autosufficienza alimentare

Caratteristiche  15 km 750 mD+ 750 mD-

Altitudine max   800 m (Monte Faldo)

Tempo max   3 ore

Partenza  Chiampo ore 9.30

Arrivo   Chiampo entro le ore 12.30

 

 

Mappa Tracciato

Scarica la mappa del tracciato in alta definizione .rar

 

Requisiti

Requisito minimo   Buona preparazione fisica e allenamento per corse in montagna e requisiti come da regolamento

Materiale obbligatorio:

  • Telefono cellulare (inserire i numeri di sicurezza dell’organizzazione)

  • bicchiere personale 15cl minimo (borracce incluse)

  • riserva idrica e alimentare (Sacca idrica o borracce per ripartire dai punti di ristoro, con almeno 1lt di acqua)

  • fischietto

  • giacca impermeabile adatta a sopportare condizioni di brutto tempo in montagna

  • sacchetto porta-rifiuti

  • telo termico

 

Ristori 

Durona trail

4 con riformimento solido+idrico

km 15,6 ;    km 30,9 ;    km 48 ;    km60

e altri solo idrici a discrezione dell’organizzazione in base alle condizioni climatiche.

Durona short trail

3 ristori con riformimento solido+idrico

km 9,3 ;    km 26,4 ;    km 39

e altri solo idrici a discrezione dell’organizzazione in base alle condizioni climatiche.

Monte Faldo Contest

1 punto di rifornimento solido+liquido

km 5,8 Rifugio Monte Faldo

 

 Servizi aggiuntivi

Palestra per dormire e docce all’arrivo

Assistenza medico sanitaria

Pasta party a fine gara

Pacco gara con materiale tecnico e prodotti tipici e De.co del territorio

Medaglia Finisher in cuoio e premio Finisher

 

Dove dormire

Presso il Palamondelange la notte del 10 giugno previa prenotazione sul sito wedosport al momento dell’iscrizione

Presso l’hotel convenzionato “La Pieve Hotel” rivolgendosi ad uno dei seguenti contatti

info@lapievehotel.it  tel. +390444421201

 

Descrizione Percorso

  • Partenza Chiampo 174 m s.l.m. – Cancello orario Bolca 790 m s.l.m.     h 9:30
  • 0  –  km 15,6           15,6 km   D+ 1000 m  , D- 390 m    h 3:00

Si parte dalla Piazza G.Zanella di Chiampo e dopo poche centinaia di metri di asfalto su via Campanile, si imbocca il sentiero che in 5 km e 500 m D+ , vi porta al Colletto del Merlo (quota 560), suggestivo punto panoramico che divide le due valli e le due provincie di Vicenza e Verona. Si prosegue sul sentiero di cresta per altri 5 km fino a scendere alla frazione Mistrorighi (quota 470) dove è allestito un ristoro idrico. Si ritorna a salire per 1.5 km e 200 m D+ fino alle Cengie di Sivieri (670m).  I successivi 3 corribili chilometri passano adiacenti alle località Ragano e Zovo, e  portano direttamente al centro abitato di Bolca (quota 790). Qui, al km 15,6 di gara e adiacente al Museo dei Fossili, sarà allestito il ristoro idrico-alimentare con cancello orario fissato alle h 9:30 ( 3:00 h di gara).

  • Bolca 790 m s.l.m. – Cancello orario Rifugio Bertagnoli 1236 m s.l.m.    h 13.00
  • Km 15,6  –  km 30,9         15,3 km  D+ 990 m ,  D- 540 m    h 3:00

Superato il centro di Bolca si prende la strada in direzione contrada Campo e si procede nel sentiero tra campi aperti in direzione Finco e Roncari. Dopo alcuni chilometri si arriva alla suggestiva Croce del Cuarto (962 m), spettacolare punto panoramico che offre agli occhi l’intero panorama sulle nostre Piccole Dolomiti. Si scende in strada in direzione Campofontana e subito si imbocca sulla destra il sentiero che porta dopo 2 km a contrà Gaiga (906 m),  dove sarà possibile rifornirsi da una fontana.

Da questa incantevole e tipica contrada, si percorrono 2 km di suggestivo bosco nel cuore della Foresta delle Fade di Durlo, fin ad arrivare alla località Sabbionare di Durlo (900 m, km 23,6 di gara ), da dove avrà inizio il Short Trail.

Da qui si scende per circa 2,5 km per il sentiero del Gerolin verso Campodalbero e poi si imbocca il sentiero CAI 208 prima, 204 poi, fino alla quota di 1236 m del Rifugio Bertagnoli. Km 30,9 di gara. Ristoro idrico-alimentare e cancello orario limite fissato alle h 13:00 ( 6:30 h di gara)

  • Bertagnoli 1236 m s.l.m.– Cancello orario Passo Santa Caterina 792 m s.l.m.   h 16:00
  • km 30,9  –  km 48               17,1 km  D+ 775 m ,  D- 1210 m     h 3:30

Dal Rif.Bertagnoli vi aspetta un mini-vertical di 1,5 km e 300 m D+ che tramite il sentiero CAI 207 vi porterà nella parte alta della gara, il sentiero dell’Arroccamento numerato CAI 202. Passate Bocchetta Gabellele e Malga Campodavanti, ecco il nuovo panoramico tratto di cresta che tramite semplici roccette vi porterà alla quota massima della gara, Monte Campetto m 1660. Da qui si scende al Rifugio Montefalcone (ristoro idrico) per poi continuare sempre per cresta, fin ai spettacolari 1559 m di Cima Marana. Si scende per il veloce versante dei Gebbani, si passa per Malga Le’-Cacciavillani (fontana) e poi si prosegue verso località Zovo di Castelvecchio. Circa 4 km di corribile bosco ed eccovi a Passo S.Caterina, 792 m s.l.m. . Km 48 di gara. Ristoro idrico-alimentare e cancello orario limite fissato alle h 16:00 ( 10:00 h di gara).

  • Passo Santa Caterina 792 m s.l.m. – Arrivo Chiampo 174 m s.l.m.  h 19:00
  • Km 48  – km 59,7                    11,7 km  D+ 315 m , D- 940 m      h 2:30

Vi mancano poco meno di 12 km al traguardo, si continua in direzione “Terre Rosse” di Altissimo procedendo verso M.Croce del Bosco (ristoro idrico al km 51). Sentiero dei “7 Rocoli” e poi gli impegnativi saliscendi che portano al Monte Faldo, m 798. Da qui restano circa 6 km di lunga discesa, altro ristoro idrico al km 55 presso via Belluzzi, e passaggio nel centro di Nogarole Vicentino. Ci siamo, ultimi 3 km di discesa spezza-gambe e la piazza di Chiampo e’ pronta ad accogliervi.

 

Punti di interesse

 

 

 

Prossima edizione

Sabato 9 Giugno 2018


ISCRIZIONI CHIUSE

REGISTRATION CLOSED