La corsa

 

 –
 –
Durona Trail Integrale e Durona Trail Twin
Km 0 piazza Chiampo – km 20 Marana contr. Gèbbani
20 km 1350 mD+
Si parte dalla piazza di Chiampo e proseguendo per il centro storico del paese dopo
un km si affronta subito la dura salita (2 km, 370 mD+) che porta all’ antica Chiesetta
del Castellaro di Nogarole. Si risale poi ancora con buone pendenze verso il Rifugio
Montefaldo (ristoro idrico, km 6.6 di gara e già 660 m dislivello accumulati), per poi
continuare in direzione Sette Roccoli ed Ex-cava Cerealto – Croce di Popi fino al
primo ristoro solido-idrico in prossimità del Passo S. Caterina (presso Ristorante
Casin del Gamba, km 13.3 con 1030 mD+ di gara). Da qui dopo circa 7 km corribili in
direzione Castelvecchio e Brassavalda passando per contrà Sacco, si raggiunge
contrà Gèbbani di Marana (ristoro solido-idrico e cancello orario 4h , 20 km con
1350 mD+).
 
Km 20 Marana contr. Gèbbani – km 36 Campofontana
16 km 1370 mD+
Dopo pochi metri di asfalto si imbocca subito il selettivo sentiero CAI 202 che in soli
3 km scarsi e 650 mD+ vi porta ai 1560 m di Cima Marana (km 22.8 di gara). Si
prosegue su sentiero 202 dell’Arroccamento passando per Bocchetta Gabellele (km
27, ristoro idrico) fino al Passo Scagina, dove su segnavia CAI 205 prima, 206 poi, si
raggiunge la Cima di Lobbia (1672 m , punto più alto del percorso). Da qui, sempre
percorrendo tutto lo spettacolare e a tratti tecnico tratto di cresta su sentiero CAI
206 e passando per Forcella Monte Porto, si raggiunge il Monte Telegrafo ( 1562 m ,
34.6 km di gara). Da qui si scende per il ripido versante sud-occidentale fino ai 1240
m di Campofontana, dove saranno allestiti il cambio staffetta e il ristoro solido-
idrico. (36 km, 2720 mD+ di gara, cancello orario 7h30’).
 
Km 36 Campofontana – km 52 Mistrorighi
16 km 500 mD+
Si scende ancora verso loc. Sabbionare di Durlo per poi entrare subito nell’
incantevole Bosco delle Fade, si prosegue nel Sentiero dell’Orco passando
per contràGaiga, e dopo circa 7 km si arriva al ristoro idrico di loc. Roncari di Bolca (km 43.5 digara).
Passati il centro storico di Bolca e località Zovo restano da salire le ostiche ma brevi
Sengie di Sivieri, prima di arrivare al ristoro solido-idrico di località Mistrorighi (km
52, 3220 mD+ di gara, cancello orario 10h30’).
Km 52 Mistrorighi – Km 62 Chiampo
10 km 300 mD+
Passata località Mistrorighi si risale verso M. Corpegan, e proseguendo sul crinale
che divide la provincia di Vicenza da quella di Verona si arriva in pochi chilometri al
Passo Vignaga. Ultimi metri di ascesa raggirando la ex-cava di marmo Lovara e poi
giù in picchiata verso la piazza di Chiampo (62 km 3520 mD+).
 
 –
      – 62 km 3500m D+  ( Twin 36 km 2700 mD+  e 26 km 800 mD+)
      – partenza Chiampo h 6:30
      – tempo limite 12h30′ , arrivo a Chiampo entro le h 19:00.
      – cancelli orari
               – Marana loc.Gebbani (km 20) ore 10:30
               – Campofontana (km 36, cambio staffettista per Twin) ore 14:00
               – Mistrorighi (km 52) ore 17:00
      – punti di controllo e rifornimento
              Km 6,5    Rifugio Montefaldo (idrico)
              Km 13,3  Ristorante Casin del Gamba (solido+idrico)
              Km 20     Marana loc.Gebbani (solido+idrico)
              Km 27     Bocchetta Gabellele (idrico)
              Km 36     Campofontana (solido+idrico)
              Km 43,5  Bolca loc. Roncari (idrico)
              Km 52     Mistrorighi (solido+idrico)
Durona Trail Speed
Km 0 Campofontana – km 16 Mistrorighi
16 km 500 mD+
Partiti dal piazzale della chiesa di Campofontana, si scende subito verso loc.
Sabbionare di Durlo per poi entrare subito nell’ incantevole Bosco delle Fade, si
prosegue nel Sentiero dell’Orco passando per contrà Gaiga, e dopo circa 7 km si
arriva al ristoro idrico di loc. Roncari di Bolca (km 7.5 di gara).
Passati il centro storico di Bolca e località Zovo restano da salire le ostiche ma brevi
Sengie di Sivieri, prima di arrivare al ristoro solido-idrico di località Mistrorighi (16
km 500 mD+ di gara).
Km 16 Mistrorighi – Km 26 Chiampo
10 km 300 mD+
Passata località Mistrorighi si risale verso M. Corpegan, e proseguendo sul crinale
che divide la provincia di Vicenza da quella di Verona si arriva in pochi chilometri al
Passo Vignaga. Ultimi metri di ascesa raggirando la ex-cava di marmo Lovara e poi
giù in picchiata verso la piazza di Chiampo (26 km 800 mD+).
 –
 –
      – 26 km 800m D+
      – partenza Campofontana di Selva di Progno h 9:30
      – tempo limite 6 h, arrivo a Chiampo entro le h 15:30.
      – cancelli orari  nessuno
      – punti di controllo e rifornimento
              Km 7,5  Bolca loc.Roncari (idrico)
              Km 16   Mistrorighi (solido+idrico)

ISCRIZIONI

REGISTRATION

LISTA ISCRITTI 2019

double nickel 10s low bred 11s double nickel 10s laser 4s jordan 4 double nickel 10s jordan 11 low bred jordan retro 4 jordan 10 double nickel double nickel 10s